Chef

chef najada

Chef

La talentuosa nuova Chef del Vecio Fritolin, Najada Frasheri, ama paragonare i suoi piatti alle Madeleine di proustiana memoria: con la sua innovativa cucina che reinterpreta la tradizione veneziana cerca di comunicare ai propri ospiti sapori, colori e profumi in grado di rievocare ricordi culinari sepolti in un passato lontano e ma mai scomparsi.

Italo-Albanese, cresciuta a Castel dell’Aquila in Umbria, in una realtà contadina fatta di sapori veri, genuini, dove la cucina è un valore trasmesso di generazione in generazione, Najada manifesta sin da piccola una grande passione per la cucina, e comincia a sperimentare, in uno straordinario percorso da autodidatta.

Da qui alle prime esperienze lavorative nel mondo della ristorazione il passo è breve, e la futura chef comincia “ad imparare sul campo”, in un percorso che la porta a lavorare in Italia e all’estero affinando ulteriormente la sua tecnica, tanto da ottenere i titoli di Dama del Cavalierato e di Masterchef da parte dell’associazione gastronomica Chaine des Rotisseur.

Nel 2018 Najada approda finalmente al Vecio Fritolin, con tanta voglia di trasmettere ai propri ospiti quelli che sono gli antichi valori della cucina italiana tradizionale, rivisitati con fantasia e passione.

Noi siamo pronti a scommettere che, grazie al magico incontro fra il talento di Najada e la voglia di ospitare della storica proprietaria del ristorante, Irina Freguia, ne vedremo sicuramente della belle...